Speciale

Convenzione FIV-Giunti Progetto VelaScuola
Bardolino- Giornata dedicata alla beneficenza
18.09.17

UNA GRANDE GARA DI SOLIDARIETA'

Più di 60 giovani velisti hanno dato vita alla 5^ edizione del TROFEO PER L'UNICEF, manifestazione velica ideata dal Centro Nautico Bardolino per raccogliere fondi a favore dei bambini più sfortunati che popolano, purtroppo, aree sempre più vaste del mondo. Attraverso le quote di iscrizione alla regata, ai rimborsi spese devoluti generosamente a tale scopo dagli Ufficiali di Regata e ad una ovvia integrazione del Centro Nautico, si è potuta così raggiungere la cifra di 2.000 euro.

Molto apprezzata, da parte dei numerosi giovani velisti e accompagnatori, la presenza, sul piazzale del Centro Nautico dello stand della Ditta, supporter della manifestazione, RIGONI DI ASIAGO che ha distribuito in grande quantità le sue prelibatezze.

L'ottimo Comitato di Regata, presieduto dal Sig. Carmelo Paroli, coadiuvato dalla Sig.ra Carla Malavolta e dal Sig. Vincenzo Cinalli e dall’aspirante Ufficiale di Regata Stefano Guerini, in una giornata che in principio sembrava piovosa ma che poi si è trasformata in una magnifica giornata di sole, confortata da un'aria da ovest, detta fasanella, di 8/10 nodi, ha fatto disputare una sola prova sia ai ragazzi più grandi della categoria juniores che ai più piccoli della categoria cadetti che comprendeva anche il raduno dei giovanissimi provenienti dalle scuole di vela estive organizzate, nel corso dell'estate, dai vari circoli nautici gardesani.

Al termine delle gare i concorrenti ed i loro accompagnatori hanno potuto rifocillarsi con abbondanti pasta e patatine fritte offerte a tutti i presenti da parte del Centro Nautico e con altre prelibatezze offerte dal supporter RIGONI DI ASIAGO.

Prima delle premiazioni il Presidente del Centro Nautico Bardolino ha voluto ringraziare tutti i concorrenti per la numerosa presenza e tutti coloro che hanno permesso l'ottima riuscita della manifestazione ed in modo particolare il Comitato di Regata, la Croce Rossa Italiana per l'assistenza in acqua e il supporter RIGONI DI ASIAGO che, tra l'altro ha donato a tutti i ragazzi un carinissimo omaggio.

Ha preso quindi la parola l'arch. Elena Avanzini, seguita poi da Marta Ferrari, entrambe Assessori del Comune di Bardolino, che hanno espresso il proprio apprezzamento ai giovani atleti per la grande solidarietà da loro espressa nei confronti dei loro coetanei meno fortunati ed al Centro Nautico Bardolino per l'eccellente opera di sensibilizzazione intrapresa con la realizzazione di questa manifestazione.

Il Presidente del Centro Nautico ha consegnato quindi la gigantografia rappresentante l'assegno di 2.000 euro al Dott. Norberto Cursi del Comitato Provinciale UNICEF di Verona. Il Sig. Norberto Cursi ha voluto a sua volta ringraziare tutti i presenti per la grande manifestazione di generosità ed in particolare il Centro Nautico Bardolino per questa regata di solidarietà che è ormai entrata a far parte stabile del calendario delle regate della XIV^ ZONA F.I.V..

Infine, attraverso le mani del Sindaco di Bardolino Ivan De Beni, sono state consegnate le coppe per i primi tre classificati di ogni categoria, oltre alla prima femmina Juniores e cadetti.

Le classifiche, dopo la regata disputata è risultata la seguente: JUNIORES – il primo posto è stato occupato da Lorenzo Bartoli del Centro Nautico Bardolino, seguito da Greta Marzocchi della Fraglia Vela Desenzano, che si è classificata anche come prima femmina. Terzo posto a Vanessa Scorrano della Fraglia Vela Desenzano. CADETTI – in questo raggruppamento il risultato ha portato al primo posto Tommaso Gallina del Centro Nautico Bardolino. Al secondo posto Mosè Bellomi della Fraglia Vela Riva, mentre al terzo posto si è classificato Matteo Bulgarini della Fraglia Vela Desenzano. Prima femmina della categoria è stata Clara Lorenzi. Prima rappresentante femminile dei cadetti è risultata (7° posto) Clara Lorenzi del Centro Nautico Bardolino. Il trofeo UNICEF per Società, in virtù degli ottimi piazzamenti dei suoi atleti, sia tra gli juniores che tra i cadetti, è stato assegnato al Centro Nautico Bardolino.

IL COMITATO ORGANIZZATORE

Ritorna a: »Speciale