Speciale

Convenzione FIV-Giunti Progetto VelaScuola
CORSI BLS-D
03.02.16

Si allarga l'offerta di corsi BLS-D (Basic Life Support – Defibrillation) proposta dal Comitato della XIV Zona FIV ai suoi tesserati.

Alla collaborazione con l'Associazione “Cuore Amico“ si aggiunge quella con la Croce Rossa di Trento.

I corsi BLS-D si prefiggono di fornire ai partecipanti la conoscenza delle manovre da compiere per intervenire in caso di arresto cardio-respiratorio specificatamente tramite un adeguato utilizzo dei Defibrillatori semiautomatici, uno strumento fondamentale anche perché analizza la situazione del paziente sotto esame consigliando la corretta procedura d'intervento.

Oltre che essere un requisito per l'ottenimento del brevetto di Istruttore della Federazione Italiana Vela, la partecipazione a un Corso BLS-D è di evidente importanza se si considerano le percentuali di persone colpite: si può calcolare un arresto cardiaco improvviso per mille abitanti ogni anno.

Ciò significa che in Italia (58 milioni di abitanti) è presente un'incidenza di 50 - 60 mila casi ogni anno.

Creare personale capace di intervenire in situazioni di emergenza, per poter aumentare le speranze di vita di un soggetto colpito da arresto cardiaco, è espressione della sempre maggiore attenzione che le nostre attività quali le Scuola Vela e le Attività Agonistiche devono porre verso gli utenti dei servizi proposti nei circoli sportivi.

Cuore Amico del Garda organizza corsi anche presso le sedi dei Circoli con un minimo di 6 partecipanti e/o multipli) e hanno una durata di circa 5 ore. Per qualsiasi informazione e per concordare l'organizzazione di un Corso è possibile fare riferimento al signor Massimiliano Gregori c/o info@cuoreamicodelgarda.it

La Croce Rossa di Trento organizza corsi più ampi della durata di 8 ore, secondo le direttive previste dalla Provincia Autonoma di Trento. Non esitate a contattare il Comitato di Zona per informazioni o notizie di corsi in via di preparazione.

Ritorna a: »News

AllegatoDimensione
iniziativa blsd.pdf185.2 KB
progetto PAD.pdf237.98 KB