Chi è online
Ci sono attualmente 0 utenti e 0 visitatori collegati.

Speciale
  • 9013

    1° SESSIONE CORSO AIUTO DIDATTICO ISTRUTTORE
    Per gli indirizzi derive, tavole a vela, kiteboard, yacht e monotipi
    Domenica 25 novembre presso Circolo Surf Torbole

    Tutti i documenti allegati


Convenzione FIV-Giunti Progetto VelaScuola
Campionato Italiano J24: parte bene Avoltore
02.06.18

Iniziati a Riva del Garda i Campionati Italiani J24, in programma fino a domenica e vero campo di prova in vista del mondiale di fine agosto organizzato sempre alla Fraglia Vela Riva

Sul Garda Trentino, e in particolar modo alla Fraglia Vela Riva, si è passati nel giro di pochi giorni dai missili volanti Gc32 ai monotipi cabinati tra i più diffusi al mondo, i J24. La vela moderna ha lasciato il passo alla tradizione; i Campioni di Coppa America e le medaglie olimpiche a chi in barca ci va per puro divertimento, ma con quel pizzico di gusto agonistico che rende l’andare a vela più emozionante. E con i J24 lo è sicuramente dato che da decenni è uno dei monotipi (cabinati) più amati e diffusi al mondo.
Dopo il nulla di fatto del primo giorno in programma, giovedì, in cui il vento sul Garda Trentino è arrivato, è andato via, è tornato ed è nuovamente scomparso per l’arrivo di un temporale, venerdì la flotta J24 che si sta giocando alla Fraglia Vela Riva il titolo tricolore 2018, si è divertita con tre belle regate disputate tra la mattina e il primo pomeriggio, sempre con vento da sud. Il tempo di queste prime due giornate non ha facilitato la vita al Comitato di Regata presieduto da Franco Minotti, coadiuvato a sua volta da Morgantin, Bottacini,Maggiolini e Fausto Maroni, che ha dovuto rincorrere il vento dopo attese, cambi di percorso e nuove attese per riuscire a disputare le prime tre prove del Campionato. Anche l’Alto Garda ogni tanto fa i suoi capricci… Ma la caparbietà e la prontezza nel far partire le otre 30 barche al via è stata comunque premiata con le prime tre regate disputate nella giornata di venerdì e la flotta che ha potuto finalmente divertirsi tra le boe, dopo il tentativo del giorno precedente. Nelle prime tre posizioni ci sembra essere un’interessante equilibrio, per ora sovrastato da Avoltore (Cruciani/Mariotti) in testa con 4 punti di vantaggio su La Superba (Bonanno). Terzo assoluto lo statunitense Whittemore, evidentemente presente già sul Garda per allenarsi in vista del mondiale. Tutte e tre le imbarcazioni hanno realizzato una vittoria parziale ciascuna. Qualche risultato positivo in una singola regata, ma troppo altalenante nel totale per Jore, Kismet, J-oc Alce Nero, Pelle Rossa su cui pesa una partenza anticipata, Tally-Ho, Capitan Nemo. Sarà interessante vedere se con il raggiungimento della quinta regata, e quindi lo scarto della prova peggiore, ci potranno essere delle risalite nella classifica generale. Come sempre la regolarità sarà quella più importante al fine della classifica generale finale. Sabato partenza prevista alle ore 12:30

Classifica: http://www.fragliavelariva.it/sites/default/files/regatta/r2451-result-f...
Photo gallery: https://photos.app.goo.gl/KZWX8bOveFKwliC43
Video: https://youtu.be/YD1vYhLRqoQ

Ritorna a: »News