Chi è online
Ci sono attualmente 0 utenti e 0 visitatori collegati.

Speciale

Convenzione FIV-Giunti Progetto VelaScuola
SOGNANDO L'OLIMPIADE CON GLI STUDENTI DELL' UNIVERSITA' CATTOLICA DI BRESCIA
05.05.19

Un gruppo di studenti dello Stars della Cattolica di Brescia sta raccontando in Tv e suoi social i “sognatori” di Olympia. Le prime riprese sono iniziate con gli eventi del Campionato Mondiale Pascucci del Formula Kite Foil alla base di Univela di Campione del Garda. Proseguiranno con il Campionato Italiano Classi Olimpiche (Cico 2019) che dall '11 al 14 settembre si terrà nelle acque del lago di Garda Lombardo. La presentazione si è svolta nelle sale della sede di Brescia dell'Ateneo. Ad illustrare l'iniziativa sono stati il professor Massimo Locatelli, il responsabile dei progetti internazionali del Miur Federico Cinquepalmi, il presidente della 14a Zona di Federvela Rodolfo Bergamaschi, il presidente di Brescia Tourism Marco Polettini, Lorenzo Tonini, in rappresentanza dei Club di Circolo Vela Gargnano, Canottieri Garda, Circolo Vela Toscolano-Maderno, Univela Sailing Campione, i promotori, sotto l'egida di Federvela dei Campionati Italiani Classi Olimpiche 2019. A loro si è aggiunto il commento più che positivo del dottor Simone Rasetti, direttore generale del settore Sport e Giovani di Regione Lombardia, durante la sua visita al Mondiale Kite. Gli studenti dello Stars (Corso di laurea in Scienze, tecnologie delle arti e dello spettacolo) seguiranno la rotta di “Sognando Olimpia-Tokio 2020 & Parigi 2024” con una serie di video dedicati a velisti delle squadre nazionali italiane dei laghi d Garda e Iseo, testimonial delle 10 Categorie, che nel 2020 correranno alla Olimpiadi di Tokio, ma anche chi parteciperà al Kite Foil che si terrà a Parigi nel 2024. I sognatori racconteranno il loro rapporto con lo sport e con il territorio dei laghi di Garda e Iseo, un lavoro promozionale che sarà supportato dal portale istituzionale di turismo di #Visit Brescia e dai Social di Unicatt Brescia.
L'idea è di candidare il lago di Garda come Capitale Mondiale degli Sport Outdoor.
Un gruppo di studenti dello Stars della Cattolica di Brescia sta raccontando in Tv e suoi social i “sognatori” di Olympia. Le prime riprese sono iniziate con gli eventi del Campionato Mondiale Pascucci del Formula Kite Foil alla base di Univela di Campione del Garda. Proseguiranno con il Campionato Italiano Classi Olimpiche (Cico 2019) che dall '11 al 14 settembre si terrà nelle acque del lago di Garda Lombardo. La presentazione si è svolta nelle sale della sede di Brescia dell'Ateneo. Ad illustrare l'iniziativa sono stati il professor Massimo Locatelli, il responsabile dei progetti internazionali del Miur Federico Cinquepalmi, il presidente della XIV Zona di Federvela Rodolfo Bergamaschi, il presidente di Brescia Tourism Marco Polettini, Lorenzo Tonini, in rappresentanza dei Club di Circolo Vela Gargnano, Canottieri Garda, Circolo Vela Toscolano-Maderno, Univela Sailing Campione, i promotori, sotto l'egida di Federvela dei Campionati Italiani Classi Olimpiche 2019. A loro si è aggiunto il commento più che positivo del dottor Simone Rasetti, direttore generale del settore Sport e Giovani di Regione Lombardia, durante la sua visita al Mondiale Kite. Gli studenti dello Stars (Corso di laurea in Scienze, tecnologie delle arti e dello spettacolo) seguiranno la rotta di “Sognando Olimpia-Tokio 2020 & Parigi 2024” con una serie di video dedicati a velisti delle squadre nazionali italiane dei laghi d Garda e Iseo, testimonial delle 10 Categorie, che nel 2020 correranno alla Olimpiadi di Tokio, ma anche chi parteciperà al Kite Foil che si terrà a Parigi nel 2024. I sognatori racconteranno il loro rapporto con lo sport e con il territorio dei laghi di Garda e Iseo, un lavoro promozionale che sarà supportato dal portale istituzionale di turismo di #Visit Brescia e dai Social di Unicatt Brescia.
L'idea è di candidare il lago di Garda come Capitale Mondiale degli Sport Outdoor.

Ritorna a: »News